Vantaggi della pratica dello yoga all’aperto

Secondo l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS), l’esercizio fisico su base regolare è necessaria per mantenere una vita sana ed è considerata una delle abitudini sane con un’alimentazione adeguata e il riposo corretto. La mancanza di questa attività fisica nella routine quotidiana e, quindi, il sedentario che prevale nella società di oggi per il tempo libero e il tipo di lavoro che viene effettuato, causare un aumento dei disturbi del peso e dell’obesità o del sovrappeso, come alterazioni psicologiche come ansia e stress.

Esistono alcuni tipi di attività in cui, oltre a fare esercizio fisico se riusciamo ad acquisire l’abitudine di portarlo regolarmente, riusciamo anche a ridurre l’ansia e lo stress che possono causare problemi di lavoro e personale. Una di queste attività è yoga, che al momento non è praticata solo ad est, ma si è diffusa in tutto il mondo, considerando una delle migliori pratiche per ridurre i problemi sopra menzionati. Inoltre, se ti eserciti all’aperto migliorerai i suoi effetti. In un modo ti dico i benefici di praticare lo yoga all’aperto.

  1. Che cos’è Yoga e cosa serve
  2. Benefici fisici della pratica yoga all’aperto
  3. Benefici mentali dello yoga all’aperto

Cos’è Yoga e cos’è

Yoga è un millenario di disciplina (secondo alcuni scritti) che ha un millenario (secondo alcuni scritti) Le sue origini in India. Dall’inizio si riferisce all’Unione tra il corpo e la mente per raggiungere l’armonia in tutti gli aerei: corpo, mentale e spirituale. Al giorno d’oggi, lo yoga moderno è stato trasformato in un’attività che ha molteplici benefici fisici e mentali. Il corpo e la mente hanno lavorato, eseguendo una serie di posizioni che favoriscono il guadagno di equilibrio e aggiungere flessibilità ai muscoli, ma migliorano anche la concentrazione. Una delle sue pratiche più eccezionali è il relax, che è solitamente associata a un controllo respirabile, in quanto ci aiuta a raggiungere quella sensazione di armonia e pace mentale.

Questa attività può essere praticata sia all’interno di una stanza che all’aperto. Di solito è dato in molti centri sportivi, ma alcune scuole scelgono di uscire alla montagna, alla spiaggia o al parco, perché difendono che i benefici di questa disciplina si moltiplicano. Se vuoi maggiori informazioni, potresti essere interessato a questo altro articolo su quali sono i vantaggi dello yoga.

Benefici fisici della pratica yoga all’aperto

Uno dei principali benefici fisici dello yoga all’aperto, che è intimamente correlato alla parte mentale, è l’attivazione di tutti i tuoi sensi. Dentro una stanza o uno studio che non ricevi tutti gli stimoli come fuori. Il tuo orecchio, la tua vista, il tuo tocco noterà altre sensazioni diverse che se stai praticando lo yoga in un posto chiuso. Sentirai suoni diversi, noterai una superficie insolita e, se scegli l’alba o il tramonto in un luogo strategico, guadagnerai anche punti di vista spettacolari, che favoriranno i tuoi buoni sentimenti.

Un altro dei grandi benefici si riferisce alla respirazione. Entrambi al momento delle posizioni e nel relax, la pratica della respirazione è fondamentale. Sarai molto più consapevole di lei se senti l’aria fresca riempiendo e svuotando i polmoni. Aggiungerai anche una maggiore ossigenazione che sia dentro la palestra.

Se fai yoga all’aperto in un posto dove sarai soleggiato, guadagnerai anche vitamina D, dal momento che i raggi di sole sono responsabili dell’attivazione, favorendo il tuo assorbimento e il miglioramento della salute delle tue ossa. In questo altro articolo puoi sapere quali sono i vantaggi della vitamina D.

Benefici mentali dello yoga all’aperto

La pratica dello yoga all’aperto ha anche grandi vantaggi per la tua mente. Abbiamo parlato di un aumento dell’attivazione dei tuoi sensi. Questo fattore è strettamente associato a una concentrazione più elevata. Essendo in un luogo in cui il numero di stimoli è maggiore, la tua mente deve fare uno sforzo equivalente per essere totalmente concentrato in posture e respirare, il che farà aumentare la tua capacità di concentrazione.

Altri dei benefici mentali di uscire per eseguire lo yoga è il bisogno che ti serve per adattarsi a un luogo in cui di solito non si trovi regolarmente. Rompendo con la routine che stai lasciando la tua zona di comfort, che genera una maggiore crescita personale e un aumento della tua capacità di accettare modifiche.

Si consiglia di aver deciso di praticare lo yoga all’aperto, scegli un posto che è comodo, ma, soprattutto, genera automaticamente una sensazione di pace. Quindi ti libererai di energia positiva e ridurrai ulteriormente lo stress e l’ansia.

Ora che conosci già i vantaggi della pratica dello yoga all’aperto, potresti anche essere interessato a questo altro problema di uncico sulle posture yoga per rilassarsi.

Se si desidera leggere più elementi simili ai benefici di praticare yoga all’aperto, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di fitness.

.

Related Stories

Llegir més:

Puoi fare sport a digiuno? – Tutto ciò che...

Dopo aver passato tutta la notte a dormire e, ovviamente, senza...

Quali sono le squadre di calcio che hanno vinto...

Calcio, come qualsiasi altro sport, è regolato da un corpo superiore,...

Quali sono gli esercizi a basso impatto

Gli esercizi a basso impatto sono quelli in cui almeno uno...

Come iniziare a fare yoga – 8 passaggi

Vuoi iniziare nel mondo dello yoga? Questa pratica millenaria è sempre più...

Quali sono i vantaggi della piattaforma vibrante

La piattaforma vibrante è diventata una delle macchine più preziose per...

Come ottenere muscoli a disagio

Per sviluppare la muscolatura del corpo, dovrebbero essere consumate più calorie,...