Quali sono le ferite da tennis più comuni – 6 gradini

Tennis è uno sport eccitante, sia per lo spettatore che per il giocatore, una pratica che richiede una grande preparazione fisica. Nel caso dei giocatori che sono dedicati semi-professionali o manuali professionali, è importante avere una buona formazione e un consiglio medico adeguato per evitare lesioni e occupare fino ad ogni riunione. Tuttavia, nessun atleta è esente da soffrendoli, ecco perché a Uncom.com spieghiamo quali sono le ferite da tennis più comuni e le sue cause.

A differenza di altri sport come il calcio, le ferite da tennis non sono generate dal contatto fisico diretto con altri giocatori, ma con un intenso allenamento, contatto con i materiali e perché è una pratica di impatto per le ginocchia e le caviglie. Questo è il motivo per cui una buona formazione e un consiglio medico sono fondamentali per rendere il corpo di tennis nelle migliori condizioni possibili e in questo modo evitare possibili ferite.

Il gomito da tennis è probabilmente una delle lesioni più conosciute e popolari in questo sport. Medicamente noto come epicondilite, influisce sulle radiali situate sul lato esterno del gomito, di solito viene prodotta a causa del microtraumato che sorge quando il tennis ha colpito la palla con la racchetta. Elementi come il braccio di tennis, la sua tecnica e la tensione delle corde della racchetta influenzano l’aspetto del gomito da tennis.

I problemi della spalla sono anche comuni, in particolare lesioni o tendinite nel bracciale del rotatore che si prende cura della rotazione delle nostre braccia. Questo gruppo di quattro muscoli può soffrire di disagio a causa del movimento di rotazione del braccio sopra la testa, che viene effettuato ripetutamente nel tennis. Questo tipo di lesione potrebbe finire con una rottura del tendine se non è frequentato e monitorato in tempo.

Tennis è uno sport estremo veloce e intenso, quindi un brutto movimento può portare con sé un infortunio abituale: distorsione alla caviglia, essendo il legamento laterale esterno più comunemente colpito.

A causa delle dinamiche dello sport, la parte posteriore è un’area che funziona molto, motivo per cui i disagi lombari sono anche comuni tra i giocatori di tennis. Tendinite del ginocchio è anche un infortunio abituale.

Per evitare di soffrire di lesioni nel tennis, è importante seguire un allenamento rigoroso che consente a tutti i muscoli coinvolti, specialmente quelli che lavorano di più, sono in sintonia e pronti per lo sforzo che rappresenta la pratica. Ma anche nel caso di giocatori semi-professionali e professionisti è un monitoraggio vitale e un consiglio medico per controllare che il corpo è in perfette condizioni.

Se vuoi leggere articoli simili a ciò che sono le più comuni lesioni da tennis, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di sport.

  • Si consiglia di soffrire un po ‘di dolore dalla pratica del tennis Vai al tuo medico e se vuoi un professionista specializzato raccomandiamo: http://www.clinicammtenis.com/

Related Stories

Llegir més:

Puoi fare sport a digiuno? – Tutto ciò che...

Dopo aver passato tutta la notte a dormire e, ovviamente, senza...

Quali sono le squadre di calcio che hanno vinto...

Calcio, come qualsiasi altro sport, è regolato da un corpo superiore,...

Quali sono gli esercizi a basso impatto

Gli esercizi a basso impatto sono quelli in cui almeno uno...

Come iniziare a fare yoga – 8 passaggi

Vuoi iniziare nel mondo dello yoga? Questa pratica millenaria è sempre più...

Quali sono i vantaggi della piattaforma vibrante

La piattaforma vibrante è diventata una delle macchine più preziose per...

Come ottenere muscoli a disagio

Per sviluppare la muscolatura del corpo, dovrebbero essere consumate più calorie,...