È bello fare il digiuno cardio?

Hai probabilmente sentito cosa è un cardio a digiuno è il modo migliore per bruciare i grassi. Coloro che difendono questa pratica sono basati su che se fai cardio quando ti alzi e prima di colazione, il corpo usa l’energia del grasso corporeo e non di insulina o glucosio, come fai normalmente, poiché questi sono a livelli molto bassi la mattina. Questo ti fa bruciare grasso dal momento in cui ti alzi. Si compone di esercitare il cardiovascolare moderatamente, non molto intenso, dal momento che il corpo è appena svegliato. Tuttavia, anche se ha la sua logica ed è vero che nel digiuno del corpo perde più grasso che dopo aver mangiato, fai un cardio a digiuno non è il più consigliabile e può farti del male se lo fai a livelli molto alti. In questo articolo unco spieghiamo le ragioni.

  1. Come funziona il metabolismo e la combustione del grasso
  2. Fare il digiuno cardio non è ideale
  3. Il modo migliore per creare cardio e bruciare grasso

come il metabolismo funziona e il grasso masterizzazione

prima di spiegare perché il digiuno cardio è Non sano, è imperativo che sappiamo come il nostro metabolismo funziona nel processo di brucia grassi.

Grease è memorizzato nel nostro corpo sotto forma di trigliceridi che si accumulano in tessuto adiposo. In questo modo, il corpo acquisisce energia, ma il surplus che non utilizza il corpo poiché l’energia viene accumulata nel nostro corpo sotto forma di grasso. Abbiamo acquisito i trigliceridi attraverso il cibo che prendiamo e andiamo al sangue attraverso le lipoproteine.

Ciò che ci interessa ora è come liberare i trigliceridi e per questo dobbiamo rompere la catena, cioè, separali in acidi grassi e glicerolo. Questo processo è diretto da un ormone chiamato ormone sensibile Lipase (HSL) che funziona attraverso l’insulina, che rallenta la mobilitazione dei grassi e, dall’altro, le cacolamine (adreenina e la noradrenalina) che causano grasso. Ecco perché più alti i livelli di insulina nel nostro corpo, più difficile sarà il grasso bruciante.

Il processo che abbiamo appena visto dal separare i trigliceridi è chiamato idrolizzante. Una volta idrolizzato (rotto), i trigliceridi passano nel sangue attraverso il flusso sanguigno attraverso una proteina chiamata albumina e portarli da qualche parte nel corpo dove possono essere utilizzati. E qui arriva la parte importante, in modo che i trigliceridi siano usati come l’energia dovrebbe aderire ai mitocondri cellulari e questo lo fa attraverso un enzima chiamato CPT.

Fare il digiuno Cardio non è ideale

Conosciamo già il processo di trasformare il grasso in energia e come si tratta del nostro corpo. Abbiamo visto che, infatti, l’alta insulina ostacola la combustione dei grassi. Pertanto, le persone che sostengono l’attività cardiovascolare a digiuno assicurano che non avendo ingerito alcun cibo, l’insulina avrà livelli molto bassi e, quindi, è il momento ideale per perdere grasso.

non è sbagliato nel funzionamento dell’organismo e infatti sì, è vero che rendendo un cardio a digiuno brucia grasso grasso, ma devi tenere conto di altri fattori che non ti piacciono così tanto. Quando Cardio viene eseguito a bassa intensità, il nostro corpo utilizza più grasso e, quindi, efficacemente, aiuta a perderlo. Tuttavia, alti livelli di attività cardiovascolare a digiuno hanno conseguenze come la perdita della massa muscolare che ti ha costato così tanto. Questo perché non avendo abbastanza livelli di glucosio, il corpo ha bisogno di energia da altri siti e la presa dei muscoli.

Inoltre, i livelli di glicogeno sono inferiori al mattino è vero, ma non completamente accurato. Quando ingeriamo la cena del giorno precedente, siamo glucosio all’organismo e durante il sonno spendiamo solo energia da acidi grassi, non immagazzinato glicogeno, dal momento che non facciamo un’attività che lo richiede. Pertanto, quando ci svegliamo che il glucosio non è stato usato. Quando ti alleni a digiunare potresti essere più grasso ma anche tu si ossida anche molto meno durante il giorno.

Il modo migliore per creare cardio e bruciare grasso

ciò che è raccomandato è avere una dieta ipocalorica in modo che consumiamo più calorie di quanto prendiamo. In questo modo, l’insulina sarà alta in alcuni periodi del giorno, ma poiché abbiamo ingerito pochissime calorie, bruceremo sempre il grasso. Fare cardio per tutta la giornata con una dieta ipocalorica è il modo migliore per bruciare i grassi.

Se si desidera effettuare un cardio a digiuno, si consiglia di consultare il proprio medico prima e per farlo continuare una routine e una dieta speciale. Per la routine, è meglio eseguire esercizi a bassa intensità come jogging, bike equitazione o nuoto.

La cosa più importante è tenere presente che il bruciore del grasso non è un processo momentaneo e che il metabolismo scorre costantemente. Pertanto, non devi stare con l’idea che se l’insulina è alta, sarà impossibile perdere grasso perché questo non è il caso. Come abbiamo visto mantenere costante e una dieta hypocalorica aiuterà molto di più del digiuno cardio che, in aggiunta, può farli perdere massa muscolare, che non vogliamo.

Inoltre, ti consigliamo di scoprire quali sono i migliori esercizi cardio per perdere peso.

Se vuoi leggere più oggetti simili a è bello fare un cardio digiuno? Ti consigliamo di inserire la nostra categoria di fitness.

.

Related Stories

Llegir més:

Puoi fare sport a digiuno? – Tutto ciò che...

Dopo aver passato tutta la notte a dormire e, ovviamente, senza...

Quali sono le squadre di calcio che hanno vinto...

Calcio, come qualsiasi altro sport, è regolato da un corpo superiore,...

Quali sono gli esercizi a basso impatto

Gli esercizi a basso impatto sono quelli in cui almeno uno...

Come iniziare a fare yoga – 8 passaggi

Vuoi iniziare nel mondo dello yoga? Questa pratica millenaria è sempre più...

Quali sono i vantaggi della piattaforma vibrante

La piattaforma vibrante è diventata una delle macchine più preziose per...

Come ottenere muscoli a disagio

Per sviluppare la muscolatura del corpo, dovrebbero essere consumate più calorie,...