Come riconoscere i punti più vulnerabili di una persona

Identificazione dei punti più vulnerabili di una persona è un grande vantaggio al momento dell’essere attaccati, è molto importante sapere come attaccarli usando correttamente le tecniche di difesa personale, ecco perché da Uncico.com spiegheremo come Devi riconoscere le debolezze di una persona.

È molto comune per gli aggressori trascurare alcuni punti del loro corpo al momento dell’attacco. Devi sapere come usarlo a nostro favore, non disperato e applicare le tecniche molto bene in modo da non dare un’opportunità per il nostro aggressore.

Di seguito Forniamo alcune tecniche che utilizzano alcuni dei punti più vulnerabili delle persone, in situazioni di aggressività.

È importante sapere che una delle parti più debole delle persone sono le dita delle mani, al momento dell’attacco, dobbiamo usarlo a nostro favore da quando flettere le dita dell’aggressore ai lati causerebbe un forte dolore, Dandoci un forte dolore, dandoci un forte dolore, dandoci un forte dolore, dandoci un forte dolore, dandoci un forte dolore, dandoci l’opportunità di scappare.

Quando il nostro aggressore ci porta dal collo, che è una delle azioni più comuni, la cosa giusta non sarebbe quella di esercitare resistenza a questo mentre torniamo nel momento più opportuno che mettiamo il nostro dito indice nel «Nut Adamo «, Per rendere l’attaccante tornare indietro ed essere in grado di scappare.

Usando lo stesso esempio, quando si prende il collo è anche possibile inserire il dito indice sulle ghiandole salivari che si trova sotto la mascella dell’aggressore.

Quando l’impreparato può essere molto utile per presentare le dita nei capelli, tenere con molta forza sul cranio della persona con le nocche della mano. È molto efficace soprattutto nella zona anteriore della testa.

è pratico per combinare queste tecniche con un’impronta ai piedi dell’attaccante, questo provoca un forte dolore e rende facile liberare dalla loro presa.

Il gomito è un’arma di difesa molto efficace in un attacco sul retro. Se l’attaccante ti sorprende dalla parte posteriore, puoi colpirlo con il gomito nel suo corpo, aiutandoti con l’altro braccio.

Queste tecniche sono molto semplici, non dimenticare mai che l’obiettivo principale è quello di fuggire dal sito e cercare aiuto se necessario. Praticandoli è un buon modo per prepararci da quando viviamo tutti un’aggressività di uno sconosciuto.

Se vuoi leggere articoli più simili a come riconoscere i punti più vulnerabili di una persona, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di fitness.

.

Related Stories

Llegir més:

Puoi fare sport a digiuno? – Tutto ciò che...

Dopo aver passato tutta la notte a dormire e, ovviamente, senza...

Quali sono le squadre di calcio che hanno vinto...

Calcio, come qualsiasi altro sport, è regolato da un corpo superiore,...

Quali sono gli esercizi a basso impatto

Gli esercizi a basso impatto sono quelli in cui almeno uno...

Come iniziare a fare yoga – 8 passaggi

Vuoi iniziare nel mondo dello yoga? Questa pratica millenaria è sempre più...

Quali sono i vantaggi della piattaforma vibrante

La piattaforma vibrante è diventata una delle macchine più preziose per...

Come ottenere muscoli a disagio

Per sviluppare la muscolatura del corpo, dovrebbero essere consumate più calorie,...