Come respirare durante un test di corsa

in esecuzione è un’attività fisica di base che consiste in un movimento costante e continuo non solo dai piedi ma l’intero corpo. Tra questi c’è anche il cuore e, soprattutto, respirando. Pertanto, entrambi i principianti che i corridoi più esperti dovrebbero tenere conto di una serie di fattori quando si tratta di iniziare il loro sport preferito.

La respirazione è un fattore di fondamentale importanza. Quando abbiamo iniziato a correre regolarmente, è comune che pensiamo immediatamente a prendere le giuste scarpe da corsa e da corsa o per idratare correttamente, ma a volte poca rilevanza è data al tema della respirazione, e che può avere effetti molto negativi sul Performance di coloro che praticano questa attività sportiva.

Se ti piace questo buon esercizio, a UNCOMO.com ti diamo alcune chiavi per scoprire come respirare durante un test di corsa.

  • Sneakers in esecuzione
  • Inizio con un ritmo morbido
  • Tenere il ritmo costante
  • Regolarmente l’intensità
  • Ricorda che
  • con un ritmo morbido

    , la cosa più importante è iniziare Qualsiasi tipo di gara con un ritmo molto morbido, che consente di mantenere lo sforzo per circa 20 minuti. Per realizzare bene questa attività, la prima cosa è andare da meno a più, vale a dire il progresso giorno per giorno, con la costanza, senza esagerare fare cambiamenti di ritmo molto veloci per coloro che non sono preparati.

    Tenere il ritmo

    Il ritmo del respiro è qualcosa che è imparato a poco a poco, con pura e dura pratica. La maggior parte dei corridori professionali esegue due passi mentre ispirando e altri due mentre scadono, ma non è una regola essenziale. Questo può variare e ogni corridore deve realizzare qual è il ritmo che meglio si adatta alle sue richieste. Per questo, è meglio fare un test utilizzando diversi ritmi di ispirazione / scadenza nei giorni successivi e confrontare le sensazioni.

    INTENSITÀ REGOLARE

    La cosa più consigliata è quella di rendere respiri corti e superficiali, per mantenere il modello di respirazione che meglio va, ed evitare respiri prolungati e profondi, che ci fanno perdere il ritmo e che dobbiamo usare solo come una risorsa occasionale Prima di un picco di sforzi in quanto può essere un aumento o un altro ostacolo.

    respirando con il diaframma

    ciò che devi fare è portare l’aria «verso la pancia» e non «al petto». Anche se all’inizio sembra complicato, questa è una manovra fondamentale che ci aiuterà a ottimizzare la quantità di ossigeno che forniamo ai nostri muscoli. Dobbiamo cominciare a respirare consapevolmente con il diaframma consapevolmente, e poco a poco ci abitiamo e possiamo rendere il gesto senza pensare.

    Ricorda che

    in esecuzione è un tipo di attività fisica aerobica, che rende la nostra respirazione accelerata, dal momento che il consumo di ossigeno del nostro corpo è maggiore. Quindi, al momento in cui viene praticata la corsa, la sensazione tipica della «mancanza di aria» a volte è notata se non respira correttamente, il che influenza la performance, quindi l’importanza di farlo correttamente.

    Se si desidera leggere articoli simili su come respirare durante un test di esecuzione, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di fitness.

    • in esecuzione in aree verdi
    • in esecuzione presto al mattino

Related Stories

Llegir més:

Puoi fare sport a digiuno? – Tutto ciò che...

Dopo aver passato tutta la notte a dormire e, ovviamente, senza...

Quali sono le squadre di calcio che hanno vinto...

Calcio, come qualsiasi altro sport, è regolato da un corpo superiore,...

Quali sono gli esercizi a basso impatto

Gli esercizi a basso impatto sono quelli in cui almeno uno...

Come iniziare a fare yoga – 8 passaggi

Vuoi iniziare nel mondo dello yoga? Questa pratica millenaria è sempre più...

Quali sono i vantaggi della piattaforma vibrante

La piattaforma vibrante è diventata una delle macchine più preziose per...

Come ottenere muscoli a disagio

Per sviluppare la muscolatura del corpo, dovrebbero essere consumate più calorie,...