Come essere flessibili – 7 gradini

Vuoi lavorare sull’elasticità del tuo corpo? Incoraggiare la flessibilità è qualcosa di positivo per i muscoli e i giunti per essere più agili, senza numerosi e elenchi per il passare del tempo. Quando invecchiamo i nostri movimenti diventa più limitati, la mobilità è ridotta e la flessibilità sfumata, quindi, se iniziamo a fare esercizi di elasticità, avremo il corpo a lavorare meglio e che siamo più preparati per il passare del tempo. In questo articolo unco ti diciamo come essere flessibili e ottenere un corpo più agile e sano.

Per essere flessibile, dobbiamo essere, prima di tutto, costanti. Vale la pena fare esercizio una volta alla settimana dal momento che il corpo deve essere usato per la nuova routine e sviluppare le sue nuove attitudini. Pertanto, la prima cosa che dovresti sapere è che per raggiungere questo obiettivo devi stabilire una routine di formazione settimanale dove, almeno, 3 giorni a settimana pratica esercizi per la flessibilità. Ad esempio, un buon momento per fare questo tipo di pratica è prima e dopo aver esercitato l’esercizio (andare in esecuzione, andare in palestra, ecc.) In Unico ti diciamo quanto dovresti esercitare in modo che il tuo corpo avvisa i vantaggi della tua routine .

Per essere flessibile devi sottomettersi al corpo a una routine di esercizio che incoraggia l’elasticità muscolare e prendi i muscoli più elastici. Abbiamo iniziato a fare esercizi per migliorare la flessibilità delle braccia: stare in piedi, dovrai prendere il gomito e rimetterlo indietro fino a quando non riesci a toccare il palmo del pallet. Mantenere questa posizione per 10 secondi e quindi cambiare il braccio.

Un altro esercizio per l’elasticità delle braccia è quello di sopportare e sollevare le due braccia verso l’alto. Unisciti alle tue mani e mettili guardando il soffitto, mantieni questa posizione, notando come allunghi i muscoli delle braccia e indietro; Tenere 10 secondi, riposa e rendi nuovamente altri 10 secondi.

ora facciamo esercizi per migliorare la flessibilità delle gambe. Uno dei più adatti è quello di stare con le gambe insieme e, lentamente, per abbassare il tronco verso il terreno. Sentirai pressione sul retro della coscia e dovresti tenere 10 secondi; Riposa e ri-fare un’altra serie di 10 secondi in più.

C’è un altro esercizio che è adatto anche a lavorare questi muscoli ed è composto da andare a terra, piegare una gamba e l’altro lo allungando completamente indietro con una schiena dritta per evitare ferite. Tenendo quindi 10 secondi e poi ha cambiato la gamba e attende altri 10 secondi.

per allungare la schiena e fare, quindi, che i muscoli sono più flessibili ci sono anche alcuni esercizi adatti. Ad esempio, uno di questi è inginocchiato a terra e lanciare parte del tronco parallelo a terra con le braccia estese al massimo e sopportano circa 10 secondi.

Un altro modo per esercitare la schiena è composto da sdraiarsi con la schiena che riposa sul pavimento, sollevando le ginocchia all’altezza del torace e con l’aiuto delle braccia premendo per cercare di toccare il seno, noterà come si segnala la schiena.

Come vedi molti esercizi di stretching che riescono a lavorare in modo specifico una serie di muscoli e incoraggiare il nostro corpo ad essere più flessibile e sano. In questo articolo uncomo ti offriamo altri esercizi elastici che ti aiuteranno a lavorare meglio e troveranno più pratiche.

Comunque, gli esercizi non sono solo l’unica cosa che devi fare per migliorare la tua flessibilità; Il cibo svolge anche un ruolo importante in quanto è responsabile della fornitura del tuo organismo una serie di sostanze nutritive che sono favorevoli per il funzionamento delle articolazioni. Fondamentalmente ciò che dobbiamo ottenere è prendere cibi che favoriscono il drenaggio, in questo modo evitiamo la ritenzione di liquidi e le infiammazioni. Tra questo tipo di cibo troviamo quelli che sono più diuretici, come ad esempio:

  • frutti come ananas, anguria, arance, ecc.
  • Verdure come asparagi, cetrioli, carciofi, lattuga, ecc.
  • infusioni naturali come coda di cavallo, dente di leone, ecc.

A UNCOMO Ti diamo una lista di diuretici naturali e le infusioni più diuretiche.

Ma, soprattutto, per essere flessibile è importante essere perfettamente idratato in modo che i tessuti funzionino correttamente e non hanno alcun rischio di rottura. Per questo motivo si consiglia di bere almeno 1,5 litri di acqua al giorno che contribuirà al tuo corpo più sano.

Se vuoi leggere articoli simili per essere flessibili, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di fitness.

.

Related Stories

Llegir més:

Puoi fare sport a digiuno? – Tutto ciò che...

Dopo aver passato tutta la notte a dormire e, ovviamente, senza...

Quali sono le squadre di calcio che hanno vinto...

Calcio, come qualsiasi altro sport, è regolato da un corpo superiore,...

Quali sono gli esercizi a basso impatto

Gli esercizi a basso impatto sono quelli in cui almeno uno...

Come iniziare a fare yoga – 8 passaggi

Vuoi iniziare nel mondo dello yoga? Questa pratica millenaria è sempre più...

Quali sono i vantaggi della piattaforma vibrante

La piattaforma vibrante è diventata una delle macchine più preziose per...

Come ottenere muscoli a disagio

Per sviluppare la muscolatura del corpo, dovrebbero essere consumate più calorie,...