Array

Come creare addominali con manubri – 7 gradini

Di solito, i manubri sono solitamente utilizzati per esercitare le braccia, tuttavia, i pesi sono anche utili quando si lavora i muscoli addominali. L’area dell’addome è un’area fondamentale nella costituzione del corpo umano; Mantenerlo sano e forte aiuta a prevenire i futuri problemi della schiena. In questo articolo unco ti insegniamo come fare addominali con manubri in modo da poter lavorare insieme l’ABS superiore e inferiore, insieme ai muscoli obliqui.

Prima di iniziare qualsiasi routine di esercizio, è consigliabile allungare la muscolatura per riscaldare il corpo e prevenire le ferite. Per riscaldare, iniziare trottando leggermente senza muoversi o, se hai un tapis roulant, puoi usarlo e camminare, prima lentamente e poi aumentando poco per poco l’intensità, circa dieci minuti circa. Una volta terminato il riscaldamento, ti mostriamo ciò che gli esercizi devono fare addominali con manubri.

A UNCOMO Ti offriamo alcuni suggerimenti su come riscaldare per una sessione di fitness.

Se è la prima volta che si utilizza pesi, si consiglia di utilizzare manubri con un peso laureabile invece di pesi fissi, pure che si può andare regolando il peso mentre progredisci nel tuo allenamento. In questo modo, gli infortuni indesiderati vengono evitati caricando più peso dal dovuto.

Il vantaggio di lavorare gli addominali con l’aiuto dei manubri è che, praticamente tutti gli esercizi addominali possono anche essere eseguiti utilizzando i pesi, in modo da aggiungere un peso extra e la muscolatura addominale viene eseguita più intensamente.

In questo altro problema di UNCOMO ti dico come fare una routine addominale in modo da poter lavorare con questa parte del corpo.

Il primo degli esercizi che proponiamo di creare addominali con manubri si basa sull’esecuzione della più tradizionale routine addominale con un peso extra. Tymby affronta con le gambe flesse sul ginocchio e sui piedi appollaiati sul pavimento. Prendi un manubrio, a spalancato sul petto e servilo con entrambe le mani in modo che non cada.

Una volta che sei in questa posizione, l’esercizio consiste nel sollevare la parte superiore del corpo con lo scopo di lavorare gli addominali superiori. Inizia con 3 serie di 10 o 15 ripetizioni ciascuna.

Per il secondo esercizio è necessario anche sdraiarsi sulla schiena e tenere una pesatura con le mani. Successivamente, contraendo sempre i muscoli addominali, estende le braccia con il manubrio afferrato su entrambi i lati e cerca di sollevare la parte superiore del corpo come se fossi seduto e, a poco a poco, toccò indietro sulla schiena.

Tieni presente che è necessario mantenere il manubrio nella stessa posizione all’inizio; Questo è, tiene da entrambe le braccia che sono allungate davanti all’altezza del petto. Ripeti questo da 10 a 15 volte per serie.

Ora è il momento di lavorare gli ABS inferiore. Per questo, ri-toccato sul pavimento sulla schiena e pone un manubrio tra i piedi, assicurandosi di poterlo tenere bene con entrambi i piedi e che questo non cade durante l’esercizio. Bene, ora si estende le braccia sul pavimento, con il palmo delle mani.

In questa postura, si alza lentamente verso il soffitto la pesatura che hai tra i tuoi piedi senza spostarti la schiena o flettere le ginocchia (le gambe dovrebbero essere più dritte possibili) e poi abbassarli in posizione iniziale. Noterai come la parte inferiore della muscolatura addominale è tesa, il che significa che stai facendo bene la routine. Crea 3 serie di 10 o 15 ripetizioni ciascuna.

Per eseguire questo esercizio è molto importante che tu possa contenere il peso del manubrio con i piedi alti, poiché, se si utilizza un manubrio troppo pesante per te, può cadere durante l’esercizio e causare una ferita grave. Da qui la necessità, se sei un principiante, usa pesi regolabili.

Un altro esercizio per creare addominali con manubri e lavorare la muscolatura addominale inferiore è molto simile a quella precedente. Posiziona il peso ugualmente tra i piedi, tenendolo con le caviglie.

sdraiato con la schiena attaccata a terra (monitora che non è ad arco) e le palme delle mani a terra, solleva leggermente le gambe (circa 50 centimetri da terra, circa) e rimangono in quella posizione per 30 secondi . Se vedi che è troppo lungo, inizia con 10 secondi e vedere gradualmente il tempo crescente. Crea 3 serie di 10 o 15 ripetizioni ciascuna.

Infine, proponiamo un esercizio in cui non devi sdraiarti, ma stare con una pesatura su ciascun braccio. Metti in piedi, con la schiena dritta e retta. Ora metti le braccia con i pesi in una posizione di boxe, cioè, come se li stessi colpindo: i cubiti flessi e il manubrio all’altezza della spalla.

Tense la muscolatura addominale e ruota la vita su un lato per un altro, accompagnando ogni movimento con la spalla e il braccio corrispondente, in modo che se si trasformi il fianco a sinistra, è necessario spostare il braccio destro allo stesso lato e vice Versa. Ripeti 20 volte ogni serie, contraendo bene l’addome bene a lavorare la muscolatura.

Se si desidera leggere articoli simili su come fare degli addominali dei gemelli, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di fitness.

.

Related Stories

Llegir més:

Puoi fare sport a digiuno? – Tutto ciò che...

Dopo aver passato tutta la notte a dormire e, ovviamente, senza...

Quali sono le squadre di calcio che hanno vinto...

Calcio, come qualsiasi altro sport, è regolato da un corpo superiore,...

Quali sono gli esercizi a basso impatto

Gli esercizi a basso impatto sono quelli in cui almeno uno...

Come iniziare a fare yoga – 8 passaggi

Vuoi iniziare nel mondo dello yoga? Questa pratica millenaria è sempre più...

Quali sono i vantaggi della piattaforma vibrante

La piattaforma vibrante è diventata una delle macchine più preziose per...

Come ottenere muscoli a disagio

Per sviluppare la muscolatura del corpo, dovrebbero essere consumate più calorie,...